INNAMORATI DEL MONDO Vita Nova del Terzo Millennio - Presentazione del prosario di Amerigo Cherici - Libreria Tarantola 14.06.19

VENERDÌ 14 GIUGNO 2019 - ore 18.00
Libreria Tarantola - Via Vittorio Veneto 20 - UDINE

Dialogherà con l’autore il giornalista Paolo Medeossi
Con il patrocinio: Club per l'UNESCO di Udine e Associazione dei Toscani in FVG

“non inutilmente/il bacio dell’inverno morente/con le sue labbra di ghiaccio/ti ha gelato le morbide mani/erano destinate/da qualche stella lontana/forse già nella notte dei tempi/ad essere avvolte dalle mie/in una sera del terzo millennio/per dare i versi a questa poesia”

C’è un argomento più importante dell’amore? L’amore è un sogno, o una realtà indispensabile per noi umani? Aprire questo libro, una raccolta di oltre sessanta poesie che raccontano di un sentiero d’amore percorso con intensità - espresso nell’inusitata forma di un prosimetro, che richiama fortemente il prosimetro per eccellenza, la Vita Nova di Dante - ci porta, con versi di straordinaria lirica dolcezza, in luoghi dove certo l’amore si conferma come un sogno, ma un sogno davvero speciale: il primo dei sogni, dunque il primo dei progetti che gli umani cercano di realizzare per affrontare le durezze del vivere. Dalla lettura dei versi risalta l’inevitabilità dell’amore come tensione che, attraverso le parole e i gesti, permea la vita di tutti i giorni e ha il momento privilegiato quando scocca l’attrazione fra due persone, momento magico in cui si accoppiano anche la speranza di felicità e la disponibilità a migliorarsi.