"Insospettabile Canova" presentazione del volume di Alda Pellegrinelli "Sul patrimonio artistico italiano tra la fine del Settecento e i primi dell'Ottocento..." Soprintendenza Udine 13.06.2019

GIOVEDÌ 13 GIUGNO 2019 - ore 17.00
SOPRINTENDENZA ARCHEOLOGIA, BELLE ARTI E PAESAGGIO FVG
Palazzo Clabassi, via Zanon 22 - UDINE

La Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio - Friuli Venezia Giulia e la Casa Editrice L'Orto della Cultura edizioni, nell’ambito del ciclo Incontriamoci in Soprintendenza, dedicano l’appuntamento “Insospettabile Canova” alla presentazione del libro della Professoressa Alda Pellegrinelli
“Sul patrimonio artistico italiano tra la fine del Settecento e i primi dell’Ottocento. Antonio Canova, Ispettore Generale delle Antichità e Belle Arti dello Stato della Chiesa”, un interessante saggio storico che offre importanti spunti di riflessione ed approfondimento per gli studiosi dediti alla tutela del patrimonio artistico e per un pubblico appassionato di storia ed arte.

Con l’intervento del Funzionario storico dell’arte dott.ssa Maria Concetta di Micco e della responsabile editoriale dott.ssa Maura Pontoni, l’autrice Alda Pellegrinelli presenterà al pubblico l’importante analisi storica sul tema delle grandi spoliazioni del patrimonio artistico italiano compiute dalle truppe francesi a partire dalla fine del Settecento e l’emanazione nello Stato Pontificio di norme specifiche per la tutela.